Iprotagonisti

Aldo Giorgio Gargani
Aldo Giorgio Gargani

(1933-2009) ha insegnato Metodologie della ricerca filosofica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Pisa. Già Gast Professor all'Università di Vienna, è stato membro del Wissenschaftskolleg di Berlino, della Österreichische Ludwig Wittgenstein Gesellschaft, del Collège International de Philosophie di Parigi e del Wolfson College dell'Università di Oxford. Interprete ed editore di Wittgenstein, nei suoi studi ha mirato a elaborare una prospettiva interdisciplinare di ricerca sul rapporto tra linguaggio, razionalità e cultura, intrecciando filosofia analitica, epistemologia delle scienze fisico-matematiche, letteratura, musica e psicoanalisi. In particolare ha indagato le questioni logico-teoretiche sviluppate dalla filosofia del linguaggio, soprattutto in riferimento al neopositivismo logico. Tra le sue pubblicazioni: Lo stupore e il caso (Roma-Bari 1985); Sguardo e destino (Roma-Bari 1988); L'altra storia (Milano 1990); La frase infinita. Thomas Bernhard e la cultura austriaca (Roma-Bari 1990); Il coraggio di essere. Saggio sulla cultura mitteleuropea (Roma-Bari 1992); Il testo del tempo (Roma-Bari 1992); Il pensiero raccontato. Saggio su Ingeborg Bachmann (Roma-Bari 1995); Il filtro creativo (Roma-Bari 1999); Wittgenstein: dalla verità al senso della verità (Pisa 2003); Mondi intermedi e complessità (et al., Pisa 2005); Wittgenstein. Musica, parola, gesto (Milano 2008).




Domenica21Settembre2008

Sera

Modena
21.00 Trio Execo
Notte trasfigurata
La musica come modo di pensare
Lezione-concerto
aggiungi al tuo programma
Carpi
Sassuolo


Aldo Giorgio Gargani ha partecipato anche alle seguenti edizioni:
2007
  | 
2005
  | 
2004