stampa pagina
protagonisti
 
Alessandro Bergonzoni
Enzo Bianchi
Remo Bodei
Laura Boella
Stefano Boeri
Edoardo Boncinelli
Adriana Cavarero
Piero Coda
Gilberto Corbellini
Francesco D'Agostino
Roberta de Monticelli
Massimo Donà
Roberto Esposito
Paolo Fabbri
Bruno Forte
Umberto Galimberti
Giulio Giorello
Sergio Givone
Jack Goody
Tullio Gregory
Agnes Heller
François Jullien
Franco La Cecla
Michel Maffesoli
Gabriele Mandel
Jürgen Moltmann
Francesco Remotti
Saskia Sassen
Fernando Savater
Richard Sennett
Michele Serra
Peter Sloterdijk
Gabriella Turnaturi
Salvatore Veca
Silvia Vegetti Finzi
Cesare Viviani
Slavoj Zizek
 
Roberto Esposito
Roberto Esposito
è professore di Filosofia teoretica all'Istituto Scienze Umane di Firenze e condirettore della rivista «Filosofia politica» (il Mulino). Attraverso l’analisi critica delle categorie filosofiche e politiche elaborate dai classici del pensiero moderno (in particolare sovranità, democrazia, comunità e persona) nelle sue ricerche ha sottolineato i limiti del politico nell’età contemporanea, in quanto organizzazione che necessariamente si confronta con il carattere irriducibile della forma vivente. Tra le sue opere: Categorie dell’impolitico (Bologna 1988); Nove pensieri sulla politica (Bologna 1993); Communitas. Origine e destino della comunità (Torino 1998); Nichilismo e politica (a cura di, con Carlo Galli e Vincenzo Vitiello, Roma-Bari 2000); Immunitas. Protezione e negazione della vita (Torino 2002); Bios. Biopolitica e filosofia (Torino 2004); Terza persona.  Politica della vita e filosofia dell'impersonale (Torino 2007); Termini della politica. Comunità, immunità, biopolitica (Milano 2008).

   
Domenica21Settembre2003
Mattino
Modena

11.30   
Roberto Esposito
Biopolitica 
La vita tra immunità e comunità
Fondazione Collegio San Carlo - Chiesa Auditorium
Lezioni magistrali 
CarpiSassuolo

Roberto Esposito ha partecipato anche alle seguenti edizioni:
2008
  | 
2006
  | 
2001




stampa pagina