protagonisti

Zygmunt Bauman
Zygmunt Bauman è professore emerito di Sociologia nelle Università di Leeds e Varsavia. Nei suoi numerosi libri ha delineato gli aspetti salienti della società globalizzata, sottolineando in particolare i processi di individualizzazione, i mutamenti nella definizione del pubblico e del privato e le conseguenze filosofiche e morali del nuovo capitalismo, fino a formulare un’antropologia filosofica imperniata sull’esperienza dell’incertezza. Tra le sue recenti pubblicazioni in italiano: Modernità e Olocausto (Bologna 1992); Il teatro dell'immortalità. Mortalità immortalità e altre strategie di vita (Bologna 1995); Dentro la globalizzazione (Roma-Bari 1999); La solitudine del cittadino globale (Milano 2000); Voglia di comunità (Roma-Bari 2001); Modernità liquida (Roma-Bari 2002); La società sotto assedio (Roma-Bari 2003); Intervista sull’identità (a cura di B. Vecchi, Roma-Bari 2004); Amore liquido. Sulla fragilità dei legami affettivi (Roma-Bari 2004); Vite di scarto (Roma-Bari 2005); Vita liquida (Roma-Bari 2006); Modus vivendi. Inferno e utopia nel mondo liquido (Roma-Bari 2007); Homo consumens (Trento 2007).



Sabato15Settembre2007

Mattino

Modena
11.30 Dalle credenze all'ideologia
Un viaggio di andata e ritorno?
Carpi
Sassuolo


Zygmunt Bauman ha partecipato anche alle seguenti edizioni:
2002
  | 
2001