Iprotagonisti

Luce Irigaray
Luce Irigaray filosofa del pensiero della differenza sessuale, à stata membro dell'Ecole Freudienne di Parigi, docente al Dipartimento di Psicanalisi dell'UniversitÓ di Vincennes e ricercatrice presso il CNRS di Parigi. Molto attiva sul piano teorico e su quello politico, ha interessi che spaziano dalla filosofia alla linguistica alla psicoanalisi ed à sempre stata in prima linea nei dibattiti sulla differenza di genere, propugnando l'avvento di una cultura a due soggetti, l'uno maschile e l'altro femminile, rispettosi delle differenze reciproche. Tra le sue opere ricordiamo Speculum. L'altra donna (Milano 1975); Questo sesso che non à un sesso (Milano 1978); Passioni elementari (Milano 1983); Etica della differenza sessuale (Milano 1985); L'oblio dell'aria (Torino 1993); Amo a te. Verso una felicitÓ nella storia (Torino 1994); Tra Oriente e Occidente (Roma 1997); Chi sono io? Chi sei tu? (Cremona 1999); Il respiro delle donne (Milano 2000).



Il relatore non era presente nell'edizione 2008 del festivalfilosofia

Luce Irigaray ha partecipato anche alle seguenti edizioni:
2001