Iprotagonisti

Marcel Detienne
Marcel Detienne è stato professore di Studi classici presso la Johns Hopkins University di Baltimora, dopo aver a lungo insegnato presso l'Ecole Pratique des Hautes Etudes di Parigi. Tra i principali studiosi del mito nella civiltà greca antica, ha fornito interpretazioni di aspetti salienti della mitografia, oltre a inquadrare la teoria del mito in una prospettiva che ha messo a frutto le acquisizioni dell'analisi strutturalistica. Più di recente ha studiato i "regimi di storicità" e la costruzione delle identità nazionali tra storia e immaginazione. Tra i suoi libri tradotti in italiano: L'invenzione della mitologia (Torino 1983); I maestri di verità nella Grecia arcaica (Roma-Bari 1983); Dioniso e la pantera profumata (Roma-Bari 1983); La scrittura di Orfeo (Roma-Bari 1990); Apollo con il coltello in mano (Milano 2002); Essere autoctoni. Come denazionalizzare le storie nazionali (Firenze 2004); Noi e i Greci (Milano 2007).



Sabato20Settembre2008

Pomeriggio

Modena
15.00 La mito-ideologia nazionale e il suo mistero
Un approccio comparativo
aggiungi al tuo programma
Carpi
Sassuolo