sponsor e sostenitori fondazione collegio san carlo fondazione cassa di risparmio di modena comune di modena comune di carpi comune di sassuolo provincia di modena regione emilia romagna caramica viva fondazione cassa di risparmio di carpi

festivalfilosofia sapere;2008

en


OGGI INIZIA IL FESTIVAL CON 13 LEZIONI MAGISTRALI A MODENA, CARPI E SASSUOLO


immagine notizia Si parla di fantasia con Bettetini, Berti, Nancy, Bodei, Ghezzi, Sparti, Amoroso, Virno, Eagleton, Calabrese, Ferraris, De Masi e Wulf

Sono 13 le lezioni magistrali in programma a Modena, Carpi e Sassuolo venerdì 19 settembre, prima giornata dell'ottavo Festival filosofia sulla fantasia.

A Modena parlano Maria Bettettini sul tema "Contro le immagini: iconoclastia e Occidente" (ore 10, chiesa di San Carlo), Enrico Berti su "L'immaginazione (phantasia) in Aristotele" (ore 11.30, piazza Grande), Jean-Luc Nancy su "Immaginare l'inimmaginabile" (ore 15, chiesa di San Carlo), Remo Bodei su "Sogno e utopia" (ore 17, piazza Grande). Alle 20.30 Enrico Ghezzi terrà una lezione su "La fantasia delle memoria", in apertura della rassegna di film "Città dell'utopia" (Sala Truffaut, via degli Adelardi), mentre alle 21 Davide Sparti affronterà in piazza Roma il tema "Il paradosso della fantasia: il jazz tra improvvisazione e identità").

A Carpi intervengono Leonardo Amoroso su "Fantasia, poesia e linguaggio: Vico e l'estetica" (ore 11, piazzale Re Astolfo), Paolo Virno su "Stati d'eccezione: l'azione innovativa dell'animale umano" (ore 15.30, piazzale Re Astolfo), Terry Eagleton su "Abbasso l'immaginazione" (ore 17.30, piazza Garibaldi) e Omar Calabrese sul tema "L'eleganza maschile: per una filosofia della forma del vivere" (ore 21, piazza Garibaldi).

A Sassuolo, infine, intervengono Maurizio Ferraris su "Immaginazione e verità: il pazzo, l'amante e il poeta" (ore 11, piazzale della Rosa), Domenico De Masi su "Fantasia e felicità: come produrre idee originali" (ore 15.30, Palazzo ducale) e Christoph Wulf su "La via antropologica all'immagine e all'immaginazione" (ore 17.30, piazzale della Rosa).


(19/09/2008)