stampa pagina
protagonisti
 
Jean-Loup Amselle
Vittorino Andreoli
Marc Augé
Ermanno Bencivenga
Enrico Berti
Remo Bodei
Stefano Boeri
Rosi Braidotti
Massimo Cacciari
Umberto Curi
Paolo de Bernardis
Luciano De Crescenzo
Daniele Del Giudice
Franco Farinelli
Maurizio Ferraris
Jonathan Friedman
Umberto Galimberti
Aldo G. Gargani
Sossio Giametta
Peter Greenaway
Tullio Gregory
Franco La Cecla
Ignazio Licata
Michel Maffesoli
Jean-Luc Marion
Giacomo Marramao
Elio Matassi
Cettina Militello
Salvatore Natoli
Elena Pulcini
Carlo Rovelli
Remo Ruffini
Augusto Sagnotti
Emanuele Severino
John Tomlinson
Achille C. Varzi
Gianni Vattimo
Mario Vegetti
Paolo Virno
Maurizio Viroli
Piero Zanini
Danilo Zolo
 
Paolo de Bernardis
Paolo de Bernardis
Bernardis à professore di Astronomia e astrofisica presso il Dipartimento di Fisica dell'Università di Roma "La Sapienza" ed à coresponsabile dell'esperimento da satellite Planck-HFI dell'Agenzia Spaziale Europea. Le sue ricerche sono dedicate all'astrofisica sperimentale, con particolare riguardo allo studio della radiazione cosmica di fondo a microonde e della radiazione diffusa nell'infrarosso. Ha partecipato al Programma Nazionale di Ricerca in Antartide, dove ha effettuato l'esperimento sulla struttura dell'universo primordiale con il pallone stratosferico BOOMERanG, di cui à il principale investigator italiano.

   
Domenica19Settembre2004
Pomeriggio
Modena
Carpi
Sassuolo

15.30   
Paolo de Bernardis
Archeologia dell'Universo 
Come misurare il passato del mondo fisico, capirne il presente e cercare di determinarne il futuro
Cavallerizza Ducale
Lezioni magistrali 





stampa pagina