stampa pagina
protagonisti
 
Marc Augé
Zygmunt Bauman
Giuseppe Bedeschi
Stefano Benni
Alessandro Bergonzoni
Luciano Berio
Enzo Bianchi
Remo Bodei
Rosi Braidotti
Armando Branchini
Massimo Cacciari
Umberto Curi
Daniele Del Giudice
Domenico De Masi
Gillo Dorfles
Luciano Erba
Paolo Fabbri
Bruno Forte
Carlo Galli
Franco Gallo
Umberto Galimberti
Sergio Givone
Tullio Gregory
James Hillman
Alfonso M. Iacono
Francisco Jarauta
Giorgio Luppi
Piergiorgio Odifreddi
Giulio Paolini
Giangiorgio Pasqualotto
Mario Perniola
Francesca Rigotti
David Riondino
Enzo Ruffaldi
Fernando Savater
Pierangelo Sequeri
Emanuele Severino
Jean Starobinsky
Mario Trombino
Gianni Vattimo
 
Giulio Paolini
Giulio Paolini
vive e lavora tra Torino e Parigi. Nel 1964 tiene la sua prima personale alla Galleria "La Salita" di Roma. Da allora si sono susseguite mostre personali e collettive sia in Italia che all'estero. Ha partecipato in più occasioni alla Biennale di Venezia, che nel 1970 gli ha dedicato una sala personale, e all'esposizione internazionale Documenta di Kassel. Importante anche l'attività di pubblicazione di cataloghi e volumi, tra cui ricordiamo: La voce del pittore. Scritti e interviste 1965-1995 (Lugano, 1995); Correspondances (Torino, 1996); La verità (Torino, 1997); Von Heute bis Gestern. Da oggi a ieri (Ostfildern-Ruit, 1998); Padiglione dell'Aurora (Milano, 1999).

   





stampa pagina