stampa pagina
protagonisti
 
Marc Augé
Zygmunt Bauman
Giuseppe Bedeschi
Stefano Benni
Alessandro Bergonzoni
Luciano Berio
Enzo Bianchi
Remo Bodei
Rosi Braidotti
Armando Branchini
Massimo Cacciari
Umberto Curi
Daniele Del Giudice
Domenico De Masi
Gillo Dorfles
Luciano Erba
Paolo Fabbri
Bruno Forte
Carlo Galli
Franco Gallo
Umberto Galimberti
Sergio Givone
Tullio Gregory
James Hillman
Alfonso M. Iacono
Francisco Jarauta
Giorgio Luppi
Piergiorgio Odifreddi
Giulio Paolini
Giangiorgio Pasqualotto
Mario Perniola
Francesca Rigotti
David Riondino
Enzo Ruffaldi
Fernando Savater
Pierangelo Sequeri
Emanuele Severino
Jean Starobinsky
Mario Trombino
Gianni Vattimo
 
Gillo Dorfles
Gillo Dorfles
pittore e critico d'arte, à stato libero docente e visiting professor di Estetica in numerose università italiane e straniere. È uno dei più attenti commentatori e teorici delle tendenze dell'arte e del design contemporaneo. Nel primo dopoguerra ha fondato, con Munari, Soldati e Monnet, il MAC (Movimento Arte Concreta). La sua attività pittorica continua a essere presentata in numerose mostre personali. Tra le sue opere: La moda della moda (Genova 1999); Introduzione al disegno industriale (Torino 2001); Simulacri e luoghi comuni (Napoli 2002). Ha curato: Il kitsch. Antologia del cattivo gusto (Milano 1969).

   
Venerdì20Settembre2002
Pomeriggio
Modena
Carpi
Sassuolo

16.00   
Gillo Dorfles
Per una bellezza disarmonica 
Palazzo Ducale
Lezioni magistrali 





stampa pagina