stampa pagina
protagonisti
 
Alessandro Bergonzoni
Enzo Bianchi
Remo Bodei
Laura Boella
Stefano Boeri
Edoardo Boncinelli
Adriana Cavarero
Piero Coda
Gilberto Corbellini
Francesco D'Agostino
Roberta de Monticelli
Massimo Donà
Roberto Esposito
Paolo Fabbri
Bruno Forte
Umberto Galimberti
Giulio Giorello
Sergio Givone
Jack Goody
Tullio Gregory
Agnes Heller
François Jullien
Franco La Cecla
Michel Maffesoli
Gabriele Mandel
Jürgen Moltmann
Francesco Remotti
Saskia Sassen
Fernando Savater
Richard Sennett
Michele Serra
Peter Sloterdijk
Gabriella Turnaturi
Salvatore Veca
Silvia Vegetti Finzi
Cesare Viviani
Slavoj Zizek
 
Saskia Sassen
Saskia Sassen
insegna Sociologia presso l’Università di Chicago e la London School of Economics and Political Science. Tra le maggiori esperte internazionali di sociologia della metropoli, ha studiato lo sviluppo delle città globali in concomitanza con un’analisi delle conseguenze dei flussi migratori. I suoi interessi attuali di ricerca vertono sul mercato urbano del lavoro basato su segmentazioni di genere e di etnia. Tra le sue pubblicazioni recenti: Le città nell’economia globale (Bologna 1997); Migranti, coloni, rifugiati. Dall’emigrazione di massa alla fortezza Europa (Milano 1999); Globalizzati e scontenti. Il destino delle minoranze nel nuovo ordine mondiale (Milano 2002); Una sociologia della globalizzazione (Torino 2008).

   
Venerdì19Settembre2003
Pomeriggio
Modena

15.00   
Saskia Sassen
Vite invisibili  
Metropoli e soggettività politica nell'era globale
Fondazione Collegio San Carlo - Chiesa Auditorium
Lezioni magistrali 
CarpiSassuolo





stampa pagina