stampa pagina
protagonisti
 
Alessandro Bergonzoni
Enzo Bianchi
Remo Bodei
Laura Boella
Stefano Boeri
Edoardo Boncinelli
Adriana Cavarero
Piero Coda
Gilberto Corbellini
Francesco D'Agostino
Roberta de Monticelli
Massimo Donà
Roberto Esposito
Paolo Fabbri
Bruno Forte
Umberto Galimberti
Giulio Giorello
Sergio Givone
Jack Goody
Tullio Gregory
Agnes Heller
François Jullien
Franco La Cecla
Michel Maffesoli
Gabriele Mandel
Jürgen Moltmann
Francesco Remotti
Saskia Sassen
Fernando Savater
Richard Sennett
Michele Serra
Peter Sloterdijk
Gabriella Turnaturi
Salvatore Veca
Silvia Vegetti Finzi
Cesare Viviani
Slavoj Zizek
 
Laura Boella
Laura Boella
insegna Filosofia morale presso l’Università di Milano. A partire dallo studio della filosofia tedesca contemporanea (Lukacs, Bloch, Simmel), la sua ricerca si è successivamente orientata sui caratteri del pensiero femminile del Novecento, con particolare riguardo alla dimensione dell’alterità e alla questione della persona. Tra le sue pubblicazioni: Hannah Arendt. Agire politicamente, pensare politicamente (Milano 1995); Cuori pensanti (Mantova 1998); Le imperdonabili: Etty Hillesum, Cristina Campo, Ingeborg Bachmann, Marina Cvetaeva (Mantova 2000); Per amore di altro. L’empatia a partire da Edith Stein, con A. Buttarelli (Milano 2000).

   
Venerdì19Settembre2003
Pomeriggio
Modena
Carpi

18.00   
Laura Boella
Empatia 
Sentire e riconoscere la vita degli altri
Convento di San Rocco
Lezioni magistrali 
Sassuolo





stampa pagina