stampa pagina
protagonisti
 
Jean-Loup Amselle
Vittorino Andreoli
Marc Augé
Ermanno Bencivenga
Enrico Berti
Remo Bodei
Stefano Boeri
Rosi Braidotti
Massimo Cacciari
Umberto Curi
Paolo de Bernardis
Luciano De Crescenzo
Daniele Del Giudice
Franco Farinelli
Maurizio Ferraris
Jonathan Friedman
Umberto Galimberti
Aldo G. Gargani
Sossio Giametta
Peter Greenaway
Tullio Gregory
Franco La Cecla
Ignazio Licata
Michel Maffesoli
Jean-Luc Marion
Giacomo Marramao
Elio Matassi
Cettina Militello
Salvatore Natoli
Elena Pulcini
Carlo Rovelli
Remo Ruffini
Augusto Sagnotti
Emanuele Severino
John Tomlinson
Achille C. Varzi
Gianni Vattimo
Mario Vegetti
Paolo Virno
Maurizio Viroli
Piero Zanini
Danilo Zolo
 
Gianni Vattimo
Gianni Vattimo
è professore di Filosofia teoretica presso l’Università di Torino. In diretto contatto con l’opera di Nietzsche, Heidegger e Gadamer, ha proposto un’interpretazione dell’ontologia ermeneutica contemporanea che ne accentua il legame con il nichilismo, giungendo alla teoria del “pensiero debole”, inteso come rifiuto di ogni dogmatismo e come modello emancipativo in vista di una società pluralistica. Tra le sue ultime opere: Oltre l’interpretazione (Roma-Bari 1994); Credere di credere (Milano 1996); Tecnica ed esistenza (Milano 1997); Interrogazioni sul cristianesimo. Cosa possiamo ancora attenderci dal Vangelo (con Pierangelo Sequeri e Giovanni Ruggeri, Roma-Fossano 2000); Le avventure della differenza (Milano 2001); Dopo la cristianità (Milano 2002); Nichilismo ed emancipazione (Milano 2003).

   
Domenica19Settembre2004
Pomeriggio
Modena
Carpi
Sassuolo

17.30   
Gianni Vattimo
Aprirsi al mondo 
Piazzale della Rosa
Lezioni magistrali 

Gianni Vattimo ha partecipato anche alle seguenti edizioni:
2002




stampa pagina