stampa pagina
protagonisti
 
Marc Augé
Zygmunt Bauman
Remo Bodei
Ermanno Cavazzoni
Gianni Celati
Umberto Curi
Fulvia de Luise
Jean Delumeau
Roberta de Monticelli
Roberto Esposito
Paolo Fabbri
Giuseppe Farinetti
Alessandro Ferrara
Giovanni Lindo Ferretti
Giovanni Fornero
Franco Giacobini
Tullio Gregory
Luce Irigaray
Francisco Jarauta
Giacomo Marramao
Edgar Morin
Alberto Morsiani
Salvatore Natoli
Raimon Panikkar
Mario Pezzella
Luigi Pizzolato

Elena Pulcini
David Riondino
Marco Santagata
Daniele Segre
Emanuele Severino
Manlio Sgalambro
Antonio Tabucchi
Gabriella Turnaturi
Salvatore Veca
Paolo Vecchi
Mario Vegetti
Silvia Vegetti Finzi
 
Luigi Pizzolato
Luigi Pizzolato
à professore di Letteratura cristiana antica presso l'Università Cattolica di Milano. A partire da una rigorosa analisi filologica dei testi cristiani del IV secolo (con particolare attenzione alle opere di Ambrogio e Agostino), la sua ricerca si à concentrata su alcune fondamentali categorie della tradizione occidentale (amicizia, felicità, virtù), attraverso cui ha approfondito anche le caratteristiche della vita politica moderna e la questione dei rapporti tra mondo classico e cristianesimo. Ha curato le edizioni critiche del Commento ai Salmi di Ambrogio e le Confessioni di Agostino. Tra le sue opere: L'idea di amicizia nel mondo antico classico e cristiano (Torino 1993); Capitoli di retorica agostiniana (Roma 1994); La politica e la felicità (con R. Bodei, Roma 1997); La politica e la virtù (con S. Natoli, Roma 1999).

   

Il relatore non era presente nell'edizione 2001 del festivalfilosofia





stampa pagina