sponsor e sostenitori fondazione collegio san carlo fondazione cassa di risparmio di modena comune di modena comune di carpi comune di sassuolo provincia di modena regione emilia romagna caramica viva fondazione cassa di risparmio di carpi

festivalfilosofia sapere;2008

en


Ilprogramma

Venerdì19Settembre2008

Sera

Sassuolo
21.00
Gek Tessaro
Il circo delle nuvole
Guardare la musica, ascoltare le immagini
Musica e voci: Gruppo ExTrapola
aggiungi al tuo programma

Per Gek Tessaro, illustratore professionista, lasciarsi influenzare dalla musica è ogni volta un gioco e una sfida: scoprirsi capace di riprodurre visibilmente i sentimenti ispirati dalle note. Lo spettacolo consiste nella narrazione di alcune storie originali di Gek Tessaro, accompagnate da chitarra, percussioni e canto. Sulla scia della musica, i racconti si animano mediante una lavagna luminosa che proietta nel buio e ingigantisce le immagini che Gek disegna sul momento, a rovescio, talora con entrambe le mani. Gek Tessaro utilizza varie tecniche: acrilico, collage, acquarello, inchiostri e sabbia, sviluppando così scenografie bizzarre, divertenti e poetiche che vivono per la durata dei brani di volta in volta eseguiti.

Gek Tessaro: narrazione, pittura dal vivo, ombre
Claudio Moro: chitarra
Massimo Rubulotta: percussioni
Cristina Ribul Moro: canto
Anna Lisa Buzzola: canto

Gek Tessaro, nato a Verona nel 1957, è stato allievo del Maestro Stepan Zavrel. È autore di numerosi libri illustrati per bambini. Dal 1997 è presente nell'Annuario Andersen degli operatori per l'infanzia. Tiene regolarmente laboratori di educazione all'immagine e letture animate per bambini, ragazzi e adulti. Ha esposto in numerose mostre di illustratori (è suo il manifesto della 5ª edizione di "Fantàsia" a Bari, realizzato nel 2000). È stato selezionato e ha ricevuto riconoscimenti e premi in vari concorsi d'illustrazione, anche internazionali. La sua particolarità è che disegna contemporaneamente con entrambe le mani e a rovescio