Bisogna preservare l'occhio del cuore dall'accecamento del peccato

Gregorio Magno, Moralia in Job